La versiliese Jessica Lattanzi convocata nella Nazionale di nuoto

20:15
GIO 14 NOV 2013
STAMPA Licenza Creative Commons

VIAREGGIO. Le prestazioni eccezionali degli atleti del Circolo Nuoto Lucca al trofeo internazionale di Riccione non hanno solamente proiettato la squadra allenata da Aloisia Daddio al prestigioso quarto posto su 37 società.

A questo notevole risultato di squadra si aggiunge ora la grande soddisfazione per la chiamata in Nazionale della versiliese Jessica Lattanzi, che si era messa particolarmente in luce nella circostanza, convocata dal tecnico della nazionale giovanile Walter Bolognani per una gara internazionale che si svolgerà in Ucraina dal 18 al 23 dicembre prossimi.

Jessica, massarosese campionessa italiana giovanile del delfino e detentrice del record italiano dei 200 farfalla, consigliandosi con i vertici dirigenziali e con la stessa allenatrice versiliese Daddio, non ha avuto esitazioni ad accettare con gioia la convocazione del tecnico azzurro, anche se questo le impedirà di partecipare ai campionati italiani assoluti di Riccione e alla Coppa Brema che si terranno nella medesima data.

“La convocazione in Nazionale azzurra di Jessica Lattanzi è l’ulteriore conferma dei continui progressi della nostra società – sostengono il presidente Giuseppe Davini e il direttore sportivo Alberto Davini del Circolo Nuoto Lucca – e dello staff tecnico guidato da Aloisia Daddio. Tanti buoni risultati a livello nazionale e ora questa convocazione che ci confermano che la strada è quella giusta e ci ripagano degli enormi sacrifici anche economici che sosteniamo ogni giorno per permettere a Jessica e tanti altri nostri atleti di allenarsi in vasche olimpioniche a Livorno e Spezia. Per questo rinnoviamo il nostro appello affinché gli enti locali e territoriali facciano qualcosa per aiutare chi pratica uno sport cosi’ importante e che porta molto lustro all’intero movimento sportivo versiliese e lucchese”.

Lascia il tuo commento all'articolo

Commenta la notizia - Beta

ATTENZIONE: Questa è una funzione sperimentale OGNI COMMENTO VERRA' SOTTOPOSTO ALL'APPROVAZIONE PREVENTIVA DELLA REDAZIONE. Per commentare dovete essere collegati al vostro account Facebook, Yahoo, Hotmail, AOL. Vi invitiamo ad essere educati e vi ricordiamo che i commenti potranno essere eliminati ad insindacabile giudizio della Redazione nel caso contengano linguaggio offensivo, turpiloquio, offese alla razza/sesso/religione o che violino la legge italiana (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.). In ogni caso VersiliaToday non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali commenti lesivi dei diritti di terzi. Vi ricordiamo inoltre che facebook potrà decidere di bloccare il vostro account per la violazione delle sue norme comportamentali.

Potrebbe interessarti...

MAR 27 GEN 2015 12:00

Pegaso per lo sport, tra i premiati anche l’Alimac Forte

DI:

FIRENZE. Va alle ragazze dell’Azzurra Volley San Casciano, Il Bisonte Firenze, la statuetta del Pegaso alato. La squadra di pallavolo femminile di San Casciano Val di Pesa (Fi), vincitrice della Coppa Italia di serie A2 nel 2014 e promossa in A1 al termine di una stagione esaltante, è arrivata tra i tre finalisti della 17a […] [leggi tutto]

MAR 27 GEN 2015 11:30

La Pallavolo Massa chiude al comando il girone d’andata

DI:

MASSA. Ventotto punti, nove vittorie e tre sconfitte. In questi numeri il girone d’andata della Pallavolo Massa che giunge al giro di boa battendo Grosseto al tie break e che chiude virtualmente seconda per “colpa” di numeri inferiori a Conselice. Un ottimo girone d’andata macchiato da tre battute d’arresto con Sassuolo, Mirandola e Castelfranco ma […] [leggi tutto]

EVENTI

MAR 27 GEN 2015 14:30

Rifuti e ambiente, il Comune incontra i cittadini

DI:

MASSAROSA. Un calendario fitto di incontri nelle frazioni per discutere con i cittadini di ambiente e di rifiuti e per raccogliere le segnalazioni di eventuali problematiche, quello organizzato dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Massarosa con la preziosa e fattiva collaborazione di tutti gli 11 Comitati di Rappresentanza Locale. “Sin dai miei primi mesi di mandato […] [leggi tutto]

MAR 27 GEN 2015 13:55

La musica per mantenere viva la speranza

DI:

SANT’ANNA DI STAZZEMA. La musica come elemento per mantenere viva la speranza, nell’orrore dei campi di concentramento, per conservare una traccia di umanità. Musica che viene strumentalizzata, cancellata, adoperata come mezzo di propaganda e persuasione. Nel 70° anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, lunedì 27 gennaio 2015, si è celebrato a Sant’Anna […] [leggi tutto]