Foto consegna fascia da Mazzoni a Mallegni CP

Rifiuti, Pietrasanta contro Ato Costa

“I servizi essenziali devono restare pubblici”. Si compatta il fronte del no dei sindaci della costa contrari alla privatizzazione della gestione dei rifiuti. Lo ha ribadito Daniele Mazzoni, Vice Sindaco alla stampa che ha riavvolto il nastro partendo dall’assemblea di Ato dello scorso 15 dicembre: “ribadisco la nostra contrarietà alla ...

continua a leggere >


SACCHETTI RACCOLTA DIFFERENZIATA

Pietrasanta dice no alla gestione privata dei rifiuti di Ato Costa

No alla gestione privata dei rifiuti. Pietrasanta “boccia” il bilancio di previsione all’ultima assemblea dell’Autorità per il servizio di gestione dei rifiuti che si è tenuta stamani, mercoledì 14 dicembre, a Collesalvetti e da un segnale chiaro alla nascente entità voluta dalla Regione Toscana. E’ il vice sindaco, Daniele Mazzoni, che ha ...

continua a leggere >


03_operazione_pegaso_controlli_polizia_municipale_camaiore

Cani lasciati liberi e abbandono di ingombranti. Raffica di multe a Camaiore

Prosegue la lotta all’abbandono di ingombranti presso le isole ecologiche portata avanti dalla Polizia Municipale di Camaiore. Recentemente gli uomini del Capitano Barsuglia hanno individuato un soggetto reo di aver abbandonato di un grosso frigorifero presso l’isola di via Franceschi a Lido di Camaiore. Dalle indagini successive è ...

continua a leggere >


foto-sea-1

“Ancora irrisolta l’emergenza rifiuti”

“Le numerose segnalazioni telefoniche degli utenti di via Pisano a Sea Risorse tramite il numero verde nel mese di agosto e le mie email del 20 e 27 agosto a info@searisorse.it, con tanto di foto allegate, non hanno prodotto i risultati sperati e il problema dei rifiuti fuori dai bidoni in via Pisano di fronte […]

continua a leggere >


foto-controlli-ersu

8 alberghi e 3 ristoranti ignorano la raccolta differenziata. Multati

Gli stabilimenti balneari ora dividono le diverse tipologie di rifiuto, organico da una parte, verde dall’altra e così via e conferiscono correttamente ai cassonetti secondo le modalità ed i tempi previsti. Rispetto ad mese fa quando gli stabilimenti sanzionati erano una ventina, sono sensibilmente diminuite le strutture che ancora non ...

continua a leggere >