Sabato 22 aprile 2017 ore 10:00 a Villa Gori Stiava ci sarà l’inaugurazione della mostra  “Nel vento e nel ricordo, storia di bambini ebrei della Shoah in provincia di Lucca” ,curata da Silvia Quintilia Angelini, Luciano Luciani ed Emmanuel Pesi, realizzata dall’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Lucca e prodotta dalla provincia di Lucca, comune di Lucca e comune di Capannori.

La mostra inizia con una contestualizzazione storica essenziale che introduce il visitatore nella tematica affrontata e descrive le vicende di queste infanzie segnate, qualunque sia l’esito finale, la salvezza o la deportazione.  Sono storie di bambine e di bambini che hanno vissuto nella nostra provincia, segnate indelebilmente da un razzismo violento, assunto a progetto politico, a distorta visione del mondo.

Nei vari pannelli sono presentate storie esemplari che cercano di restituire progetti di vita, identità e affetti che vengono interrotti dalla deportazione e anche le molteplici strade con cui si realizza la salvezza: la rete di Giorgio Nissim e dei Sacerdoti Oblati di don Arturo Paoli e dell’Arcivescovo Torrini, ma non solo. Una ricchezza di stimoli per riflettere sulla storia, sulle responsabilità, sul valore della scelta ed anche sul presente.

L’esposizione è patrocinata dalla Comunità Ebraica di Pisa, dal Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea, dall’ANPI Provinciale, dal Club UNESCO di Lucca e da molti Comuni del territorio.

A seguire ci sarà la presentazione della guida “La Versilia tra antifascismo, guerra e resistenza” a cura di Gianluca Fulvetti, autori Federico Bertozzi, Jonathan Pieri, Andrea Ventura e la presentazione rivista “Documenti e studi” n° 40-41
dell’Istituto Storico della resistenza e dell’età contemporanea in provincia di Lucca.

(Visitato 129 volte, 1 visite oggi)

Informazioni

Il

Apr

22

Dove

Stiava Villa Gori

Quando

ore: 10.00 - 13.00

Prezzo

gratis

Mappa