Lancio  per “la Vittoria della Lirica”, Stagione Lirico Teatrale organizzata da Opera Insieme e ACSI Prov.Lucca presso il Nuovo Teatro Vittoria Manzoni di Massarosa
L’ALTRA FACCIA DELL’OPERA, di Leonardo Fiaschi e Marco Voleri apre la prima rassegna lirica di Massarosa.
Leonardo Fiaschi, alterna i successi televisivi (Domenica In, Tale e quale show, Italia’s got talent ….) ai palchi della Lirica, in coppia col Tenore Marco Voleri (Teatro alla Scala – Milano, Festival Puccini, Teatro La Fenice – Venezia, ….) portando in scena lo spettacolo di apertura della Nuova Stagione Lirica al Manzoni di Massarosa.
I due artisti accompagneranno il pubblico con leggerezza fra le più famose arie liriche dell’Opera Italiana.
Lo spettacolo sarà preceduto, alle ore 19, l’inaugurazione della Mostra Scultura di Ivano Mazzucchi: L’Opera Scolpita.

7 dicembre 2017, ore 21.00 – Teatro Vittoria Manzoni – Massarosa
Prenotazioni e Prevendite: 338 1243783 – [email protected]

L’ALTRA FACCIA DELL’OPERA

Commedia comico-culturale di Fiaschi-Voleri-Brunetti

Lo spettacolo nasce dall’incontro tra due poliedriche menti dello spettacolo: il noto attore imitatore-comico-cantante Leonardo Fiaschi, tra le cui esperienze annota programmi su Radio Montecarlo e Radio101 e in televisione Italia’s got talent, Colorado e Tale e Quale Show, L’anno che verrà/ Capodanno su Rai 1, e che vanta milioni di visualizzazioni su You-Tube per la sua versione di Occidentali’s Karma, avvallata da Gabbani come la migliore di tutte le parodie; il tenore e scrittore Marco Voleri, che si è esibito nei maggiori teatri italiani tra i quali il Teatro alla Scala, la Fenice e lo Sferisterio, nonché Europa, Sudamerica, Sudafrica ed Oriente. E’ stato interprete di più di 40 ruoli operistici in Italia e all’estero ed esecutore di più di 100 programmi concertistici in 5 lingue, con repertori sacri, operistici, liederistici, operettistici, da camera e contemporanei; a queste due grosse personalità si è aggiunto il contributo essenziale di Sergio Brunetti, pianista compositore, attore e scrittore di premiate commedie musicali rappresentate in tutta Italia. Ne è nata una storia scritta a sei mani che unisce in modo assolutamente nuovo e coinvolgente cultura e comicità. Novanta minuti nei quali si passa dal serio al faceto senza cali di tensione o di qualità. Lo spettacolo, per la sua unica caratteristica di unire belcanto e comicità, è stato selezionato e messo in cartellone già da diversi teatri italiani, destando interesse anche in Europa, dove prossimamente verrà rappresentato.

Sinossi

Un severo e inflessibile tenore lirico e uno spassosissimo comico imitatore, si ritrovano inaspettatamente e involontariamente sullo stesso palco, sul quale è già presente l’allampanato e stralunato pianista de Gli Adolescenti, una improbabile cover band di Jovanotti. Non c’è alternativa: devono dividersi lo spettacolo. Tenore e comico si affrontano sul palco sfoggiando il meglio di sé, mentre il pianista fa da interprete in tutti i sensi delle loro pretese e idiosincrasie. Si sviluppa così una esilarante quanto appassionante trama che fonde senza soluzione di continuità brani musicali a situazioni comiche. Nel finale a sorpresa il pubblico viaggerà nei diversi mondi paralleli.

L’incasso della serata sarà devoluto alle attività dell’Associazione “Sintomi di felicità” riguardo al tema della disabilità a 360°

(Visitato 70 volte, 1 visite oggi)

Informazioni

Il

Dic

07

Dove

Massarosa Teatro Vittoria Manzoni

Quando

ore: 19.00 - 00.00

Prezzo

gratis

Mappa