Villa Bertelli - Versiliatoday.it

Villa Bertelli

Villa Bertelli si trova a Forte dei Marmi, nella frazione di Vittoria Apuana. È stata costruita nel 1896 come sede direzionale della Società italiana prodotti esplodenti (SIPE), azienda milanese che si occupava della prodizione di mine esplosive in utilizzo nelle cave di marmo delle Alpi Apuane. Per favorire l’attracco delle barche, fu costruito un pontile in legno, collegato con l’ingresso principale della villa, demolito a metà degli anni Trenta.

Dopo la fine della prima guerra mondiale, a causa di una crisi che costrinse la società a chiudere, la villa venne acquistata da Ilio Bertelli che, con la moglie Virginia Maggi,  ne fece un albergo la cui attività proseguì fino al 1971.

Rimasta in stato di abbandono per moltissimi anni, Villa Bertelli venne acquistata intorno ai primi anni del 2000 dal Comune di Forte dei Marmi che la ristrutturò, riportandola agli antichi splendori,

Oggi la Villa ospita diverse iniziative come esposizioni d’arte, incontri culturali, concerti. Un ricco cartellone estivo all’insegna di musica e spettacoli teatrali l’ha resa uno dei centri culturali di maggior richiamo della Versilia.

Villa Bertelli ospita anche la Biblioteca e i consigli comunali del Comune di Forte dei Marmi.

Il Consiglio di amministrazione di Villa Bertelli è presieduto da Carlo Fontana, Matteo Raffaelli ne è Vice presidente, mentre i consiglieri sono:  Maria Teresa Puliti, Cesare Tarabella  e Marco Tedeschi.

 

(Visitato 2.305 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 02-05-2016 12:58