Risotto zafferano e broccoli - Ricette di Versiliatoday.it

Risotto zafferano e broccoli

A vedersi è proprio bello il fiore dello zafferano, con quel color violetto da cui si elevano stigmi rosso fuoco. Bello e buono, anzi bravo, viste le qualità che gli sono attribuite. Conosciuto fin dai tempi più remoti e

usato per curare malattie degli occhi, dell’umore, della gola, come disinfettante e altro, oggi lo zafferano è sottoposto a seri studi scientifici.

Lo zafferano è autentico oro rosso anche per il suo prezzo sempre altissimo (tra i 10.000 e i 20.000 euro al kg!) ma ha un pregio: ne basta pochissimo. La cosa più importante è diffidare delle imitazioni perché questa spezia è ovviamente tra le più soggette a sofisticazioni con l’aggiunta di altre spezie e non solo. Per far bene deve essere zafferano puro e quello italiano è ottimo e si può trovare da tanti piccoli produttori sparsi su tutto il territorio nazionale. In Toscana ce ne sono tanti basta cercare sul sito www.zafferanoitaliano.it per trovare quello più vicino.

La fabbrica della Salutre: Risotta Zafferano e broccoli

E allora cosa possiamo cucinare con lo zafferano? Tutto, dal dolce al salato. Ecco qui una ricetta “ di recupero” cioè di quelle che servono a non buttare via niente Risotto zafferano e broccoli.

(Visitato 352 volte, 1 visite oggi)
Print Recipe
Risotto zafferano e broccoli
Il risotto zafferano e broccoli è una ricetta di "recupero" ideale nelle giornate invernali e se amate il gusto della dorata spezia
risotto broccoli e zafferano
Livello facile
Costo medio
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Livello facile
Costo medio
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
risotto broccoli e zafferano
Istruzioni
  1. lavate il porro e i broccoli.
  2. Tagliate il porro a fettine sottili e fatelo imbiondire in una casseruola con 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva.
  3. Tagliate il gambo del broccolo a dadini piccoli e tutte le altre parti esclusi i fiori che cuocerete a parte. Unite al porro i dadini di cavolo, aggiungete un po’ di brodo e fate cuocere.
  4. Intanto in acqua salata fate cuocere anche le infiorescenze di broccolo facendo attenzione: devono rimanere abbastanza croccanti. Controllate il riso e, se serve, aggiungete altro brodo. Verso fine cottura aggiungete lo zafferano.
  5. Servite caldo decorando con i broccoli e una cucchiaio di olio extra vergine d’oliva

Aggiornato il: 11-11-2014 11:38