Foto di Letizia Tassinari

Ricatto sessuale al parroco, i retroscena dell’arresto del pianista consulente del Pucciniano

Tentativo di estorsione a luci rosse. Sarebbe questa la ricostruzione fatta dal gip di Catania, Carlo Cannella, che ha convalidato l’arresto, con i domiciliari, di Pappalardo Fiumara, il noto pianista, anche consulente del Pucciniano, sospeso dal suo incarico dal presidente della Fondazione Alberto Veronesi. A renderlo noto è il giornale ...

continua a leggere >