"Viva Forte dei Marmi, Viareggio merda": hackerato il sito della Fondazione Carnevale - Carnevale di Viareggio, Top news Versiliatoday.it

“Viva Forte dei Marmi, Viareggio merda”: hackerato il sito della Fondazione Carnevale

“Viva Forte dei Marmi, Viareggio merda”: hackerato il sito della Fondazione Carnevale di Viareggio. Uno scherzo di cattivo gusto, quello ai danni alla piattaforma on line della manifestazione dove sono presenti non solo le info sui corsi mascherati ma anche l’app per l’acquisto on line dei biglietti. Il danno di immagine è notevole. Il sito della fondazione del Carnevale di Viareggio è stato hackerato da ignoti che hanno inserito insulti alla città e il logo della squadra di hockey della vicina Forte dei Marmi. Attualmente il sito non è raggiungibile. Il presidente dell’Hockey Forte dei Marmi Piero Tosi sottolinea, sulla sua pagina facebook, che “da parte della società rossoblù c’è sorpresa, in quanto pur essendo una importante realtà sportiva della Versilia, non può certo esservi paragone con una manifestazione di livello mondiale come il Carnevale di Viareggio, pertanto, pur compiaciuti di tale eufemistico onore, non possiamo non dissociarci da tale azione che avrebbe potuto recare un danno all’attività della Fondazione e del Carnevale di Viareggio, con ripercussioni su tutto il territorio della riviera”.
Tosi si dice certo che “non si tratti di una iniziativa di qualche nostro simpatizzante o tifoso, anzi è nostra convinzione che chi ha agito in questo senso possa aver voluto coinvolgere la nostra associazione con l’obiettivo di metterla in cattiva luce. Pertanto ci riserviamo di agire contro ignoti a tutela della nostra immagine. Concludiamo rinnovando la nostra piena solidarietà alla Fondazione del Carnevale di Viareggio, rimanendo a disposizione per qualunque azione possa essere intrapresa, anche congiuntamente”.

 

(Visitato 1.049 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 11-02-2020 8:30