A Pietrasanta sull’A/12 catturato un latitante

La Polstrada ha arrestato un albanese di 26 anni. L’uomo, alla guida di una Fiat, si trovava con tre connazionali in A/12 quando, alla vista di una pattuglia della Sottosezione di Viareggio, ha iniziato ad avere un’andatura nervosa e a scatti. I poliziotti si sono insospettiti e, con l’ausilio di un altro equipaggio, hanno intimato l’alt nei pressi di Pietrasanta. Dal controllo delle banche dati e delle impronte digitali gli investigatori hanno avuto conferma che qualcosa non andava. A suo carico la Procura di La Spezia aveva spiccato, lo scorso 2 ottobre, un ordine di cattura per porto abusivo di armi. Lui, già arrestato tre anni fa per furto in appartamento, se ne andava in giro baldanzoso, convinto che non gli sarebbe accaduto nulla, ma invece è caduto nel reticolo della Polstrada, che lo ha arrestato e portato in carcere.

Aggiornato il: 23-10-2018 10:37