Si sono finte clienti. Le due donne, giovani e ben vestite, si sono presentate ieri in un negozio in via Garibaldi a Viareggio, hanno scelto una serie di oggetti, poi, con la scusa di dover tornare all’auto, per prendere la carta di credito e pagare, si sono dileguate. Solo dopo la titolare dell’attività si è accorta che dalla sua borsa era sparito il portafogli, con dentro i soldi.

(Visitato 3.408 volte, 1 visite oggi)
TAG:
furto negozio viareggio

ultimo aggiornamento: 21-06-2019


Strage di Viareggio, l’Appello conferma la condanna di primo grado a 7 anni per Mauro Moretti

Rapinata dell’incasso: i banditi l’affiancano in auto e la derubano di 6mila euro. Caccia aperta ai malviventi