Una serie di appuntamenti per ricordare e non dimenticare la tragedia della Shoah

L’assessorato alla cultura, in collaborazione con ANPI Sezione intercomunale di Camaiore Massarosa Viareggio,C.RE.A Cooperativa Sociale, Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea in provincia di Lucca, ha organizzato una serie di eventi destinata sia ai ragazzi delle scuole del territorio che al pubblico, per ricordare il Giorno della Memoria.

<<Il 19 e il 23 gennaio – spiega l’assessore alla cultura Riccardo Rolle – si terranno due incontri rivolti ai ragazzi delle medie di Massarosa e Piano di Conca, curati da Armando Sestani, operatore Crea e membro dell’Istituto Storico della Resistenza, che avranno come tema “Il progetto nazista di sterminio dei disabili su Aktion T4”>>.

<<Abbiamo inoltre organizzato – prosegue Rolle – due incontri, aperti al pubblico, che si terranno il 18 gennaio alle 17 nella Sala Consiliare dove sarà presentato “”Porrajmos” lo sterminio nazista dei Sinti e dei rom. E il 23 gennaio, sempre alle 17 nella Sala Consiliare, con “Chi vuol vedere la mamma faccia un passo avanti. I 20 bambini di Bulleshuser Damm, una carezza per la memoria”, incontro con Maria Pia Bernicchia, studiosa della Shoah, autrice del libro>>.

(Visitato 23 volte, 1 visite oggi)
TAG:
ebrei massarosa nazisti rolle shoah

ultimo aggiornamento: 12-01-2012


disagi per i professionisti di massarosa

FLI: “BERTOLA VICINO AL TERZO POLO”