Stop alla costruzione dell’antenna, almeno per ora.
I residenti del monte balero, a Capezzano Pianore, hanno ottenuto una prima vittoria. Che però rischia di essere solo provvisoria.

Per ora infatti il Comune ha fermato la costruzione di una nuova antenna per la telefonia mobile, che i residenti – che si erano anche recati dall’assessore all’ambiente la scorsa settimana proprio per discutere della cosa – lamentavano fosse troppo vicino alle case.

A seguito dei controlli della polizia municipale sono infatti emerse alcune anomalie el cantiere. A quanto pare non c’era alcun cartello per l’inizio dell’opera. E era stata realizzata una stradina per raggiungere il cantiere, non prevista dalla concessione edilizia. Ecco quindi che sono scattati i sigilli, e per ora l’antenna è stata bloccata. Alla ditta però basterà rimettersi in regola, e i lavori potranno ripartire.

Ecco perché i cittadini della zona proprio questa mattina erano attesi in municipio, per parlare di questa antenna. In realtà i rappresentanti del comitato si sono presentati, puntuali, all’appuntamento, per scoprire, un quarto d’ora prima, che il sindaco non era in sede e non avrebbe potuto riceverli.

(Visitato 15 volte, 1 visite oggi)
TAG:
antenna capezzano monte balero onde elettromagnetiche telefonia

ultimo aggiornamento: 17-01-2012


ORARI UNICI PER I NEGOZI IN VERSILIA

VIA LIBERA AGLI APPARTAMENTI AL POSTO DELLA SCUOLA MEDIA