Una nuova auto medica per le emergenze. Il 118 lancia una nuovo servizio sul territorio di Camaiore presentato stamani dal direttore del 118, Andrea Nicolini, e dall’assessore al sociale Andrea Giannecchini.

Ad oggi, nel Comune di Camaiore, era disponibile una sola auto medica (in partenza dell’ospedale Versilia) e un’ambulanza (per 12 ore presso la Misericordia ci Camaiore, per altre 12 ore in quella di Capezzano).

Con il nuovo assetto organizzativo verrà mantenuta la presenza 24 ore su 24 dell’auto medica in partenza dal Versilia e si aggiungerà, questa la novità, una seconda auto medica, in partenza dall’ex Ospedale di Camaiore, anch’essa attiva 24 ore su 24.

<<L’auto medica – ha spiegato Nicolini – come ampiamente sperimentato sulla zona costiera della Versilia, permette di avere a disposizione, sulla scena di un incidente oppure di un malore, una squadra di sanitari formata da un medico addetto all’emergenza e un infermiere con almeno cinque anni di esperienza ospedaliera in area critica, insieme a tutta la strumentazione e i farmaci necessari per gestire il o i pazienti>>. Allo stesso tempo, come ha sottolineato Giannecchini, <<la presenza di una rete di ambulanze di supporto permette di “liberare” medico e infermiere dalle situazioni meno urgenti, per le quali non sono necessari, e li rende invece disponibili per quelle più gravi. Si evita così che per una semplice distorsione alla caviglia si attivi un’ambulanza con il medico, che magari non è in quel momento disponibile invece per un arresto cardiaco>>.

L’attivazione delle auto mediche in Versilia, dal 2007 a oggi, combinata con la presenza sul territorio di una cospicua rete di ambulanze di supporto (quelle delle associazioni), ha portato a importanti risultati: ad esempio l’aumento dei pazienti con arresto cardiaco che sono stati rianimati con successo (circa un + 20% all’anno) e l’aumento del numero dei pazienti con infarto miocardio che sono stati trasportati direttamente dalla propria abitazione alla sala di emodinamica (nel 2011 sono 42, 20% in più del 2010).

 

(Visitato 13 volte, 1 visite oggi)
TAG:
asl12 automedica ospedale versilia

ultimo aggiornamento: 20-01-2012


COASVER: SOLIDARIETA’ AI LAVORATORI PIOPPOGATTO

“A SQUARCIARE LA CISTERNA FU IL PICCHETTO”