VIAREGGIO. I carabinieri della Compagnia di Viareggio hanno arrestato per furto aggravato un romeno di 30 anni, Ion Stanescu, destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura del Tribunale di Lucca come responsabile di furto all’interno di una abitazione compiuto a Viareggio nell’agosto scorso.

Un altro albanese di 27 anni, Enkel Gioka, è stato invece denunciato perché sorpreso dai militari a Lido di Camaiore con un coltello a serramanico, con una lama lunga 17 centimetri, che aveva gettato a terra alla vista delle forze dell’ordine. Il coltello è stato sequestrato dai carabinieri.

(r.l.)

(Visitato 20 volte, 1 visite oggi)
TAG:
arresto carabinieri criminalità crimine furti lido di camaiore viareggio

ultimo aggiornamento: 27-01-2012


ARRIVA IL CARNEVALE DEI PICCOLI

IN PRIMAVERA TORNERA’ YARE, LA FIERA DEL REFIT