PIETRASANTA. A lezione…in Sant’Agostino. Una giornata di scuola piuttosto inedita quella che gli studenti di due classi di terza media degli istituti Barsanti e Santini hanno vissuto mercoledì 8 febbraio, incontrando l’artista Giuliano Tomaino in una visita guidata del tutto eccezionale alla mostra, in corso sino a domenica, nel complesso di Sant’Agostino. L’artista ligure ha illustrato ai ragazzi il significato del percorso espositivo “Il cavaliere inesistente” concentrando l’attenzione sulla creatività e sulla percezione dello stesso messaggio da parte del giovane pubblico. Gli studenti, non senza stupore e curiosità, si sono calati nelle atmosfere, “giocando” con Tomaino e la sua arte. “Un’iniziativa che intendiamo ripetere e consolidare – afferma l’assessore alle politiche scolastiche Italo Viti – per avvicinare ancor di più i giovani ad una delle maggiori risorse del nostro territorio”. La mostra sarà visitabile sino a domenica, nell’orario 16-19, ad ingresso libero.

(Visitato 23 volte, 1 visite oggi)

É SCOMPARSO FABIANO FAVRET, IL GRANDE MAESTRO DEL MOSAICO

“SI FA PER SPORT”. APRE LA MOSTRA DEGLI STUDENTI DELLA SCUOLA UGO GUIDI