STRADA ALTERNATIVA, IL PROGETTO DI PATRIZIA GEMIGNANI - Politica Versiliatoday.it

STRADA ALTERNATIVA, IL PROGETTO DI PATRIZIA GEMIGNANI

 CAMAIORE. “Utilizzare la stradina al di là del fiume già esistente. Per permettere, al massimo, il passaggio di un mezzo dei pompieri”. E’ semplice il progetto presentato lunedì sera a Capezzano Pianore dalla lista “Alternativa per Camaiore” e dal suo candidato sindaco Patrizia Gemignani.

Il progetto è firmato dal perito edile Leonardo Pedonese. “In sostanza proponiamo – spiega Patrizia Gemignani – la realizzazione di un ponte alla Gora. Poi però non c’è bisogno di alcuna opera faraonica. Basta ampliare di qualche centimetro la strada già esistente, lato fiume, senza dover sbancare la collina. Poi, passando dietro le Case Rosse, ricongiungersi al ponte de Cavallini”.

Alla presentazione del progetto c’erano anche rappresentanti di Italia Nostra e di altri comitati a tutela dell’ambiente. “Il nostro progetto è prima di tutto rispettoso dell’ambiente e della gente che ha scelto un luogo tranquillo dove vivere. La strada alternativa alla Provinciale – dice Gemignani – deve essere solo una via di fuga in caso di necessità”.

Anche sulla viabilità le idee sembrano chiare. “Per risolvere il nodo del traffico – dice il candidato sindaco Gemignani – basta una semplice rotatoria. Insomma due opere che richiedono poco tempo e che possono essere completate nel giro di un paio d’anni”.

(Visitato 53 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 21-02-2012 18:00