VIAREGGIO. Un incontro nella sala delle Colonne di palazzo Paolina per ricordare Tommaso Fanfani. Sabato 25, alle 10.15, in occasione dell’anniversario della scomparsa del professore, laureato in filosofia, economista, direttore dell’Istituto di Storia economica e membro del Consiglio d’Amministrazione dell’Università di Firenze, prorettore e non solo per l’Università di Pisa; direttore scientifico per le edizioni “Plus” della Collana Studi Pisani. Poi  l’impegno al fianco della Piaggio inizia nel 1992, anno in cui il professore diventa ideatore e coordinatore scientifico del Progetto Culturale Piaggio. Nel 1994 viene nominato presidente del Comitato scientifico della Fondazione Piaggio e, nel marzo 1998, presidente della Fondazione Piaggio e responsabile dell’organizzazione e del funzionamento del Museo Piaggio “Giovanni Alberto Agnelli” e dell’Archivio storico “Antonella Bechi Piaggio”.  Nel 2000, quello che era stato il sogno di Giovannino Agnelli, sotto la guida di Tommaso Fanfani diventa realtà: il Museo Piaggio. All’incontro, oltre alle autorità, Carlo Casarosa e Giuseppe Conti dell’Università di Pisa e Giovanni Scarabelli dell’Università Cattolica di Leopoli racconteranno e ricorderanno la figura del grande professore.

(Visitato 205 volte, 1 visite oggi)

INCIDENTE FERROVIARIO IN ARGENTINA, LA SOLIDARIETA’ DI VIAREGGIO

TÉ, CAFFÉ E CIOCCOLATO NEL CONSUETO APPUNTAMENTO CON GLI AMICI DELLE SEIMIGLIA