ARRIVANO NUOVE CASE. 52 ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA - Comune Viareggio Versiliatoday.it

ARRIVANO NUOVE CASE. 52 ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

VIAREGGIO. Quattro milioni di finanziamento da parte del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per la costruzione di nuovi alloggi (32 in tutto) e un intervento di edilizia convenzionata a carico del Consorzio Acli, per ulteriori 20 unità abitative. Sono le nuove case che saranno costruite a Viareggio, nella zona del Varignano. I cantieri dovrebbero essere attivati entro la fine dell’anno.

Lo annuncia il sindaco Luca Lunardini: “A fronte di una crisi degli alloggi che si fa ogni giorno più grave, sia per la crisi economica mondiale imperante che per le peculiari condizioni del Comune di Viareggio, nel rispetto del mio mandato elettorale ho dato indicazione di inserire tra le priorità di questa amministrazione comunale la problematica casa. E’ a tutti noto e universalmente apprezzato il lavoro di controllo che si sta svolgendo sulle attuali disponibilità e la messa a disposizione, anche recente, di nuove strutture dignitose e ben inserite nel contesto urbano. Abbiamo comunque perseguito con determinazione anche la ricerca di nuovi finanziamenti per affrontare una vera e propria emergenza. In tal senso ho dato disposizione agli assessorati di intraprendere ogni possibile ricerca di risorse”.

E vediamo come si è arrivati a questo finanziamento. Il Ministero, l’8 marzo del 2010 ha stanziato, per il piano nazionale di edilizia abitativa, 21,8 milioni di euro per la Toscana. La Regione ha aperto i bandi pubblici a livello provinciale, raccogliendo le proposte dei Comuni toscani. Viareggio ha presentato, il 25 novembre del 2010, un piano di edilizia integrata per 28 case popolari, con un finanziamento di 3,850 milioni di euro. A Viareggio sono stati inoltre aggiudicati  4 alloggi da dare in affitto agevolato pari a 444mila euro. In questo caso l’investimento è compartecipato (per la somma di 300mila euro), dall’Erp Lucca. A questo intervento si aggiungono altri 20 alloggi di edilizia convenzionata per 3,6 milioni a carico del Consorzio Acli, più 4 spazi commerciali per un investimento di 1,570 milioni euro.

La progettazione di questi 52 alloggi è in corso da parte del Consorzio Acli e dell’Erp. I progetti esecutivi dovranno essere approvati entro il 2 maggio dal Comune.

“All’inizio il bando era stato vinto dal Comune di Camaiore. Per questo motivo – spiega l’assessore all’urbanistica Roberto Bucciarelli – non è stato possibile inserire la previsione nel Regolamento urbanistico poi adottato. Poi, pochi giorni fa, è arrivata la notizia che Camaiore rinunciava e Viareggio diventava così primo assegnatario. Adesso che le cose sono cambiate, gli uffici sono già stati attivati per adeguare lo strumento urbanistico e rendere possibili questi interventi”.

I nuovi alloggi sono stati individuati nell’Utoe Varignano, in un’area compresa tra la ferrovia di Lucca, la Variante Aurelia e la via Aurelia Sud.

 

(Visitato 49 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 23-03-2012 19:58