FIRENZE. Alla festa dell’atletica toscana, svoltasi nel “Salone dei cinquecento” a Palazzo Vecchio di Firenze, premiato anche un atleta del centro giovani, Mattia Gambassi, che l’anno scorso ha ottenuto il primato toscano nei 55 metri indoor della categoria cadetti, a coronamento della bella stagione fatta dall’atleta del Cgc nella velocità.

La Fidal Toscana ha premiato anche quella che per anni ha avviato all’atletica intere generazioni di bambini, Mercedes Piacentini Barsanti, che insieme al marito Claudio è stata un punto di riferimento per tutti quelli che hanno cominciato a fare atletica con il C.G.C. Viareggio e quindi questo è il giusto riconoscimento con un premio alla carriera e ai giusti valori dello sport.

Ciò dimostra che l’atletica viareggina grazie al Centro miete ancora grandi successi e lo dimostrano i numeri dei ragazzi che si avvicinano alla regina degli sport, ma restano i molti problemi in cui tutto il settore opera con alcune strutture non più adeguate non solo agli allenamenti ma anche e soprattutto per le gare. L’impianto di atletica è quindi inutilizzabile anche per le scuole e per tutta la normale attività di atletica nei lanci e nei salti.

(Visitato 154 volte, 1 visite oggi)
TAG:
atletica cgc firenze gambassi sport viareggio

ultimo aggiornamento: 30-03-2012


CGC, PALAGI: “SE GLI ARBITRI NON SONO ALL’ALTEZZA BISOGNA FERMARE IL CAMPIONATO”

NUOTO, IL CAMPIONE ITALIANO DEI 200 DORSO RANFAGNI ALLA PISCINA DI MASSAROSA