CAMAIORE. Mercoledì 4 aprile, alle 21, al Mercato Ortofrutticolo a Lido di Camaiore, l’UDC schiera il suo “stato maggiore” in un incontro che punterà l’attenzione sui problemi del mondo dell’agricoltura e in particolare sul settore orto-floro-vivaistico. Saranno presenti l’Onorevole Nedo Poli, il Consigliere Regionale Del Carlo e l’Onorevole Mauro Libè (componente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici e responsabile nazionale del dipartimento Enti locali dell’UDC), accanto al Sindaco di Camaiore Giampaolo Bertola e al Coordinatore versiliese Pier Francesco Pardini,il coordinatore di camaiore Iacomini Alberto e il Candidato Sindaco Matteucci Alberto.

All’appuntamento sono state invitate tutte le sigle sindacali, le associazioni di categoria (Coldiretti, Confagricoltura e CIA), i produttori locali e i commercianti del Mercato ortofrutticolo.

Un modo per analizzare il comparto agricolo, a cui l’UDC è da sempre vicino, a livello locale, regionale e nazionale, come spiega il Coordinatore versiliese Pier Francesco Pardini: “Durante l’incontro tracceremo un quadro della situazione del settore agricolo, sia alla luce del nuovo regime fiscale e in particolare dell’IMU, con le relative ricadute sui fabbricati e terreni agricoli, sia valutando le specifiche problematiche locali.

L’onorevole Libè affronterà un discorso articolato e sarà disponibile a chiarimenti e delucidazioni; accoglierà inoltre le indicazioni e le esigenze specifiche del nostro territorio che emergeranno dalla discussione, di cui si farà poi portavoce a Roma, per portarle all’attenzione del Governo Centrale e della politica nazionale.

Un’iniziativa interessante, per un dialogo diretto tra il mondo degli agricoltori e le istituzioni, per promuovere e trovare soluzioni in grado di risollevare un settore che noi riteniamo fondamentale per la nostra economia locale, come dimostrano le linee di sviluppo contenute nel programma della coalizione di centro – destra che sostiene il Candidato Alberto Matteucci”.

L’incontro è aperto a tutta la cittadinanza.

(Visitato 27 volte, 1 visite oggi)

CONSEGNATI I PREMI DEL CONCORSO “ORIANA FALLACI”

“LE DIMISSIONI REVOCATE DA LUNARDINI? UNA BUFFONATA”