VIAREGGIO. “Abbiamo espresso più di una volta, anche in prima persona, la nostra vicinanza alle problematiche dei lavoratori, in primis quelli del turismo, ma anche del Carnevale e del Pucciniano. Però stamani abbiamo avuto la conferma, se mai ce ne fosse stato bisogno, che la sinistra vuol strumentalizzare una giusta rivendicazione, quella dei 400 lavoratori del Festival Puccini.” Non è certo tenero nel suo ultimo intervento Antonio Cantieri, segretario versiliese del Pli.

“Non è così che si fa il bene di Viareggio, non è mettendoci il cappello che si può aiutare una città a risollevarsi. Come Partito Liberale ci indigna vedere fomentare in questo modo una preoccupazione e una giusta rivendicazione, non solo per i posti di lavoro, ma per il turismo e la cultura di Viareggio e della Versilia.

“Puccini, lo ribadiamo, è di tutti, e se la sinistra pensa di strumentalizzarlo sbaglia, perché offende l’intelligenza dei viareggini. E noi come liberali vorremmo ricordare che se la Fondazione oggi è in difficoltà è per la scelta scellerata della Regione, della Provincia e del sindaco Marcucci.

“Fa specie vedere la Boncompagni, assessore alla cultura proprio della giunta Marcucci, solidarizzare con quelli che lei stessa ha messo in ginocchio. Forse certa sinistra spera che la città e i suoi cittadini abbiano la memoria corta, ma noi invece ricordiamo bene chi scelleratamente ha deciso di accollare il mutuo alla Fondazione.

“Quindi invitiamo tutti insieme a cercare una soluzione, sia per il Carnevale 2013 che per quello estivo, e per salvare la stagione 2012 del Pucciniano, se ancora c’è tempo, perchè certo trovare il cast in poche settimane sarà un’impresa non da poco.

“Vogliamo augurarci che le rassicurazioni di Lunardini trovino compimento. Se poi così non fosse vorremmo che tutta la città si impegnasse per salvare non solo 400 posti di lavoro, ma anche una manifestazione che è tra le migliori per la città di Viareggio per il suo turismo, per la sua cultura.

“Tutto questo in nome di Giacomo Puccini che, lo ripetiamo, è un bene dell’umanità.”

(Visitato 22 volte, 1 visite oggi)

EMERGENZA RIFIUTI. “LA PRIORITÀ È RIPRENDERE PIOPPOGATTO E ASSICURARE IL LAVORO”. I COMITATI MINACCIANO MOBILITAZIONI

BALLOTTAGGIO A CAMAIORE, ALLE 12 VOTA AFFLUENZA DEL 10,73%