PIETRASANTA. Con un’informale cerimonia arricchita dall’amichevole presenza del tenore Andrea Bocelli, l’artista svedese Richard Brixel ha presentato ieri mattina al Tennis Club Italia di Forte dei Marmi la scultura “Magic Senna”, tributo ad uno dei più grandi piloti di Formula Uno di tutti i tempi. L’opera – una bella figura a grandezza maggiore del naturale realizzata in bronzo dai maestri artigiani della Fonderia d’Arte Massimo Del Chiaro di Pietrasanta – è collocata nei giardini del circolo, uno dei templi del tennis e dello sport versiliese. L’occasione ha offerto ai due artisti lo spunto per parlare d’arte e di territorio, un connubio che si esprime in maniera particolarmente felice nella nostra terra da entrambi amata e frequentata da lungo tempo.

La piccola cerimonia di venerdì mattina ha chiuso la due giorni di inaugurazioni che ha portato Richard Brixel a Forte dei Marmi. Sua è infatti la mostra dal titolo “Power” che per tutta l’estate arricchirà il centro del paese con una selezione di grandi opere in bronzo distribuite tra il Pontile e piazza Dante. Brixel, il più apprezzato scultore svedese contemporaneo, impegnato in queste settimane in un’intensa attività espositiva tra Italia, Svezia, Germania ed Olanda, si è detto onorato della grande attenzione riservata alle sue opere in questi primi giorni di apertura dell’esposizione fortemarmina. «L’arte ha il potere di colpire l’immaginazione e di stimolare la sensibilità del pubblico, spesso anche in modo diretto», ha dichiarato Brixel riferendosi ai commenti apparsi in questi giorni sulle cronache locali. «Ogni occasione offerta dall’arte per capire e approfondire, andando oltre la superficie e la forma, è sempre una buona occasione di crescita».

(Visitato 53 volte, 1 visite oggi)

STEFANIA ORLANDO MADRINA D’ECCEZIONE PER L’INAUGURAZIONE DELLA VIAREGGIO MARE 2012

A PIETRASANTA UNA SERATA PER RICORDARE L’ARTISTA EDITH SCHLOSS