VIAREGGIO. I Cavalieri del Mare hanno portato a termine il loro compito: il terzo posto ottenuto nella tappa romana del Super Eight – dopo il netto successo 5-1 sul Venezia – è il coronamento di un fine settimana decisamente soddisfacente per i versiliesi, che con questo piazzamento hanno guadagnato 6 punti nel computo della classifica.

Nella finale che metteva in palio il terzo posto i Cavalieri hanno fatto prevalere un tasso tecnico superiore rispetto ai lagunari. Il gol che ha sbloccato la gara lo ha segnato Juninho al 4′ della ripresa al termine di un uno-due nello stretto con Rafael.

Venezia trova il pari al 10′ con Perra, ma un minuto dopo è ancora Juninho a riportare avanti i versiliesi, che poi prendono il largo con le reti di Rafael in mischia e di Pedro su tiro libero.

Nel finale c’è pure gloria per Matteo Fiorentino, che fissa il punteggio sul 5-1 per la squadra di De Angelis, per la gioia del presidente Federico Fruzzetti, che nella serata di venerdì aveva fatto una sorpresa ai suoi giocatori, arrivando a loro insaputa direttamente da Massa, città dove risiede. E l’accoglienza è stata di quelle emozionanti. Parola di presidente.

(Visitato 151 volte, 1 visite oggi)
TAG:
beach soccer cavalieri del mare juninho pedro rafael venezia

ultimo aggiornamento: 01-07-2012


OLTRE 250 PARTECIPANTI ALLA CICLOPEDALATA “PER NON DIMENTICARE”

TORNEO DELLE CONTRADE, ALTRO SUCCESSO DI MISURA PER IL LEON D’ORO. RANOCCHIO AL TAPPETO