VIAREGGIO. Prende corpo il tavolo istituzionale sul Carnevale di Viareggio voluto dal sindaco Luca Lunardini e già condiviso da parlamentari, Provincia e Regione, oltre dalla Fondazione Carnevale.

Il primo cittadino ha preso contatti con il Capo di Gabinetto della Regione Toscana per verificare la possibilità di ospitare a Firenze la prima riunione. Obiettivo: discutere del futuro della manifestazione simbolo della città. Accertata la possibilità di convocare presso la sede della Regione la prima seduta del tavolo istituzionale, il sindaco di Viareggio sottoporrà una ipotetica data, per la metà di luglio, ai Presidenti di Regione e Provincia, ai parlamentari di zona e ai rappresentanti dei Maestri costruttori del Carnevale.

 

“Il Carnevale è una manifestazione di rilevanza nazionale e internazionale – osserva Lunardini – per questo ha bisogno del sostegno di tutte le Istituzioni. Un tavolo di lavoro, come già avvenuto per il Festival Pucciniano, potrà mettere a confronto Enti e amministratori per una proficua collaborazione di sostegno del Carnevale”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(Visitato 12 volte, 1 visite oggi)
TAG:
alessandro santini carnevale luca lunardini tavolo istituzionale

ultimo aggiornamento: 03-07-2012


GRANAIOLA: “IL GAY PRIDE È UNA FESTA E UNA LOTTA PER LA TUTELA DEI DIRITTI CIVILI”

A VIAREGGIO TRA ARTE E MUSICA PER COMMEMORARE ÁSTOR PIAZZOLLA