VIAREGGIO. Al via allo Stadio dei Pini la festa della Federazione della Sinistra “Piove governo ladro”. Cucina tipica, redbar, tombola, incontri, dibattiti, associazioni, concerti, musica e giochi per l’evento che si ritorna puntuale come ogni anno a partire dal 13 e fino al 22 luglio.

Le cucine apriranno alle 20. Ecco il programma giorno per giorno:

13 luglio ore 21,30 Live Music con  Adriano Barghetti

14 luglio ore 21,30  Canzoni Popolari

15 luglio ore 21,30  “ I mercanti di morte: produzione e commercio di armi “

ne parlano ALFIO NICOTRA ( Membro Dir. Naz. PRC) e PAOLO BUSONI ( Giornalista di

Emergency)

 

16 luglio ore 21,30  “informazione e politica: verità o menzogna?” ne parlano

DINO GRECO ( Direttore di Liberazione) e RICCARDO CHIARI ( Giornalista de Il Manifesto)

 

17 luglio ore 22,00  LES ANARCHISTES in concert live

Les Anarchistes è il nome di un progetto musicale intrapreso nel 2001 da alcuni musicisti e cantanti provenienti dal nord della Toscana e dal sud della Liguria, in particolare dalla città di Carrara.. Sin dal debutto discografico, avvenuto nel 2002 con l’album Figli di origine oscura, i Les Anarchistes si affermano fra le migliori novità del panorama musicale italiano, in particolare ottenendo il Premio Ciampi 2002 per il miglior album d’esordio, e eseguendo concerti in tutta Italia. È del 2005 invece, il secondo album del gruppo, La musica nelle strade!, realizzato in parte all’interno del carcere di Volterra. Nel 2008 incidono l’album Pietro Gori, un tributo al pensatore e poeta anarchico. Nel 2010 incidono il brano La Follia, con l’attore e regista Pippo Delbono.

 

18 luglio ore 21,30 “Beni Comuni:Da non privatizzare” partecipano all’incontro TOMMASO SODANO ( Vice Sindaco di Napoli con delega all’ Ambiente) e LUIGI DE MAGISTRIS ( Sindaco di Napoli)

 

19 luglio ore 22,00  ANDREA RIVERA e la sua Band in “Pericolo…..Pubblico!” live concert

Andrea Rivera è un attore italiano, conosciuto anche per i suoi interventi comici (nei panni di un “citofonista”) nella trasmissione Parla con me di Serena Dandini, di cui ha interpretato anche la sigla finale. A Roma è molto noto come animatore delle notti trasteverine in numerosi locali dove si è esibito come chitarrista, cercando un nuovo modo di comunicare basato sulle tecniche degli artisti di strada e del teatro canzone. Proprio questo filone teatrale, da lui ripercorso sulla scia di Giorgio Gaber, denunciando con toni fortemente critici le mode e i costumi della società di oggi, gli è valso nel 2004 la menzione della giuria al Premio Gaber, per “talento e coraggio”.

20 luglio ore 22,00  “GLI OSTINATI e CONTRARI “ gruppo musicale della Comunità di S.Benedetto   al Porto di  DON GALLO in  DE ANDRE’ cover live

21 Luglio ore 21,00  Omaggio a MONICELLI  “ Lo ricordiamo così “

22 luglio  ore 22,00   BORDERO’ rhythm’n funky soulive music band    “Nelle parole di un famoso musicista come Louis Armstrong, ‘esistono solo 2 tipi di musica: la buona e la cattiva’. I Bordero’ hanno sempre attinto alla ‘buona’, presentando nelle loro serate una vasta selezione di brani e di generi, interpretati spesso in maniera personale ed originale.

Per info: www.prcviareggio.it

(Visitato 106 volte, 1 visite oggi)

TERZO APPUNTAMENTO COL “CLASSIC” IN CAPANNINA. OSPITE IL DJ TONY HUMPHRIES

L’ATTUALITÁ POLITICA VISTA DA GIOVANNI TOTI. PRIMO OSPITE L’EX MINISTRO MARA CARFAGNA