Carnevale Viareggio, Processo Santini

CARNEVALE, PROCESSO SANTINI RINVIATO A GENNAIO 2013

(foto Pomella)
(foto Pomella)

VIAREGGIO. Sono stati acquisiti gli atti, e tutto il dibattimento processuale è stata rinviato al 18 gennaio 2013.

Niente di nuovo quindi per la vicenda che vede protagonista il presidente della Fondazione Carnevale di Viareggio Alessandro Santini, accusato di aver “provocato” rumori molesti nella notte del 10 agosto 2010, durante la manifestazione della “Notte delle stelle filante”.

Il Tribunale di Lucca, Sezione di Viareggio, ha rinviato il processo a venerdì 18 gennaio 2013.

“Sono in attesa del 18 – dice Santini, tranquillo – e spero che non ci sia la fine del mondo il 31 dicembre per la profezia dei Maya, perché io a questa storia voglio arrivare fino in fondo. Sono tranquillo, credo di aver ragione. Si tratta di una denuncia arrivata da proprietari di seconde case. Se avessero ragione, sarebbe un precedente molto grave per la città di Viareggio. La prescrizione? Non mi interessa, voglio una sentenza!”.

Aggiornato il: 13-07-2012 13:03