(foto Marco Pomella)
(foto Marco Pomella)

PIETRASANTA. “Ci auguriamo che Silvio Berlusconi ridiscenda in campo e si candidi, perchè è il candidato del centrodestra più forte per farci fare quello scatto in termini di consenso di cui abbiamo bisogno”. Lo ha detto ieri (15 lug) la parlamentare del Pdl Mara Carfagna, intervistata dal giornalista Giovanni Toti al Caffè della Versiliana di Marina di Pietrasanta.

“Non credo che quella di Berlusconi – ha spiegato l’ex ministro alle Pari Opportunità – sia una boutade estiva. Anzi, ci auguriamo che confermi questo suo nuovo impegno, perchè che piaccia o non piaccia Berlusconi resta il candidato più forte del centrodestra, il solo che può riconquistare il voto di chi un pò si è rifugiato nell’astensionismo, un pò ha scelto il voto di protesta”.

“Berlusconi – ha aggiunto Mara Carfagna – deve scendere di nuovo in campo perchè non è mai stato sfiduciato nè da un voto in Parlamento, nè da un voto degli elettori. Fece semplicemente un passo indietro, per dare spazio ad un governo di più larghe intese. Ma Berlusconi ha ancora tutto il suo carisma e la sua capacità di consenso: è e resta un record-man di preferenze. E gli italiani sapranno scindere nel loro giudizio quanto di buono è stato fatto dal precedente Governo, e quante menzogne e mistificazioni sono state dette su Berlusconi».

Quanto alle reazioni di Pd e Lega su un ipotesi di ritorno di Berlusconi, «è ovvio – ha detto – che davanti ad un signore che ogni volta che si candida continua a vincere ci sia molta preoccupazione e nervosismo: torna l’anti-berlusconismo militante che si è diffuso negli ultimi anni».

(foto Marco Pomella)
(foto Marco Pomella)

L’ex ministro ha poi parlato del simbolo del partito. “Molti di noi sono ancora affezionati al simbolo e all’inno di Forza Italia, con il quale abbiamo condotto numerose battaglie. Ma non è questione di simboli – ha concluso Mara Carfagna – quanto di progetti, programmi e persone da presentare agli elettori. Dobbiamo recuperare il voto di sfiducia e di protesta dell’elettorato.”

(Visitato 181 volte, 1 visite oggi)

SAGGIO DI FINE ANNO DELLA FLY DANCE SCHOOL A “ESTATE AL FORTE”

TASSA DI SOGGIORNO RINVIATA (DI QUALCHE GIORNO) A VIAREGGIO