Forte dei Marmi, Polizia Stradale

SFRECCIA CON L’AUTO NELLA NOTTE: GLI TOLGONO 34 PUNTI DALLA PATENTE

 FORTE DEI MARMI. Nel corso della nottata tra il 15 ed il 16 luglio la Polizia Stradale ha attuato operazioni di controllo finalizzate a contrastare l’eccesso di velocità ed altre norme di comportamento relative al codice della strada di conducenti indisciplinati e talvolta spericolati.

 I servizi specifici disposti e coordinati dal Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Lucca Vice Questore Marco Tangorra hanno portato alla contravvenzionate un giovane milanese benestante neo patentato.

Verso le ore 23.45 sul lungomare di Forte dei Marmi in corrispondenza di una intersezione un’autovettura nuova e fiammante Mini Cooper passa sfrecciando a fortissima velocità, con direzione di marcia Massa-Viareggio.

 Giunta su intersezione stradale regolata da semaforo si è portata repentinamente sulla parte sinistra della carreggiata, sorpassando diversi veicoli al momenti incolonnati per traffico intenso.

Una manovra pericolosa, a rischio non solo di collidere con altre auto ma di investire anche eventuali pedoni che in una notte estiva attraversano la carreggiata.

La pattuglia con impone l’alt e riesce a bloccare l’auto in corsa. Alla guida un ragazzo giovane con altre due belle ragazze, di anni 18 di Milano, con patente fresca nemmeno un mese di conseguimento. Per lui multa ingente con ritiro immediato della patente e 34 punti decurtati.

(Visitato 27 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 16-07-2012 17:00