FORTE DEI MARMI. “Nessun pasticcio nella segnaletica stradale, ma normali tempi di istallazione dei cartelli per le nuove disposizioni in materia di traffico, che entreranno in funzione proprio in questo fine settimana”. L’assessore alla polizia municipale e viabilità Alessi Felici risponde alle critiche dell’opposizione che se l’è presa con le indicazioni stradali,  decise dall’amministrazione comunale per il periodo estivo. “L’installazione dei  cartelli sul territorio  – spiega Felici – avviene nei giorni precedenti all’entrata in vigore delle disposizioni e pertanto i cartelli rimangono coperti fino a quel momento. Per quanto riguarda le sperimentazioni sulle quali ironizza il consigliere Fabio Gianotti, gli ricordo che riguardano soltanto le piste ciclabili, inserite nel piano della circolazione, approntato dal 2008 e disponibile alla visione di tutti presso l’ufficio tecnico. Giannotti farebbe meglio a riguardarselo prima di criticare il nostro operato. Il piano è ormai consolidato da diverso tempo e quest’anno abbiamo voluto avviare la sperimentazione delle poste ciclabili in via XX Settembre e in via Versilia. Valuteremo a settembre com’è andata. Tutto qui. Con buona pace dei consiglieri di opposizione che lanciano inutili allarmismi.   Infine, in merito alle auto in sosta sulla pista ciclabile in via XX Settembre, il comando di polizia municipale ha già effettuato controlli, elevando alcune contravvenzioni. Continueremo a monitorare le vie in oggetto, per scoraggiare altre eventuali infrazioni, che peraltro sono di normale routine quando vengono apportate delle modifiche alla circolazione”.

(Visitato 28 volte, 1 visite oggi)

DAL 25 LUGLIO DISPONIBILI I MODULI PER L’ACCESSO AL SERVIZIO DI SCUOLABUS

UN INCONTRO PUBBLICO PER PRESENTARE IL BILANCIO DI PREVISIONE