viareggio, spaccio droga

SPACCIO, GUIDA SENZA PATENTE, EVASIONI DAI DOMICILIARI: 5 TRA ARRESTI E DENUNCE NELLA NOTTE

(foto da Piacenza Sera)

 VIAREGGIO. Nella mattinata di ieri (25 lug) il personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Polizia di Viareggio ha arrestato, per reati inerenti lo spaccio di stupefacenti, un marocchino di 27 anni domiciliato a Viareggio. Ora si trova nel carcere di Lucca.

 La polizia ha invece indagato in stato di libertà due uomini di Seravezza, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente (hashish per un peso complessivo di 24 grammi). I due sono stati controllati nella prima serata del 24 luglio a Lido di Camaiore, in via del Fortino.  Per tutti e due è scattata la denuncia per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

 Sempre le operazioni della polizia hanno permesso di indagare un marocchino di 20 anni, domiciliato a Viareggio, per guida senza patente e uso di atto falso. L’uomo è stato fermato per un controllo a Torre del Lago, ed ha esibito una patente marocchina falsa.

 Sempre eri è stato bloccato un algerino di 30 anni che aveva già un foglio di via,  ed è stato denunciato un livornese di 50 anni che aveva evaso i domiciliari. Espulso dall’Italia l’extracomunitario beccato ieri a rubare un bicicletta.

(Visitato 18 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 26-07-2012 12:40