(foto Andrea Zani)

VIAREGGIO. Meglio di così era difficile fare. Almeno a San Benedetto del Tronto. Il Viareggio si sbarazza 6-2 del Mare di Roma nell’ultima gara del girone B della Serie A di beach soccer, bissando così il successo di sabato per 19-0 contro la Clodiense.

Contro un avversario di caratura ovviamente superiore i bianconeri hanno incontrato qualche difficoltà in più, ma nel complesso hanno disputato una buona partita.

Ci ha pensato Sacha Di Tullio a sbloccare le marcature al 9′ del primo tempo, con una sforbiciata che ormai fa parte del suo repertorio. Lo stesso fantasista ha regalato a Gori l’assist del 2-0, arrivato però su rigore perché l’attaccante bianconero era stato atterrato dal portiere del Mare di Roma.

Nel secondo tempo vanno a segno Valenti e ancora Gori (ora a 77 reti in maglia bianconera), mentre nell’ultima frazione di gioco Trezza fa doppietta per i capitolini, con nel mezzo i gol di Marinai e Matteo Marrucci.

Il Viareggio chiude dunque con cinque successi ed un solo stop – quello con la Colosseum – e si può presentare alla fase finale di Terracina con elevate chance di vincere lo scudetto.

MARE DI ROMA-VIAREGGIO 2-6

MARE DI ROMA: Carotenuto, Pastore, Chalupa, Bocek, Marazza, Frezza, Mariani, Massa, Sabatino T., Sabatino A., Rinaldi. All. Lazzari.

VIAREGGIO: Carpita, Romanini, Ramacciotti, Di Tullio, Marinai, Bicchi, Gori, Mir. Marrucci, Mat. Marrucci, Pacini, Battini. All. Santini.

Arbitri: Balconi di Sesto San Giovanni e Organtini di Ascoli Piceno.

Reti: 9′ pt Di Tullio (V), 12′ pt Gori (V), 5′ st Valenti (V), 7′ st Gori (V), 4′ tt Frezza (M), 5′ tt Marinai (V), 11′ tt Mat. Marrucci (V), 12′ tt Frezza (M).

(Visitato 75 volte, 1 visite oggi)

PARDINI ARMI, L’AZIENDA DI LIDO CHE REALIZZA LE PISTOLE PER GLI OLIMPIONICI. TESCONI COMPRESO

DE VENA E FIALE REGALANO AL VIAREGGIO LA VITTORIA NELL’AMICHEVOLE CONTRO IL FARO GAGGIO MONTANO