PIETRASANTA. Mercoledì 8 agosto a Liberafesta a Solaio doppio appuntamento tra musica e approfondimenti.
Alle 18:30 G8 E DINTORNI: ACCETTARE LE SCUSE?, l’incontro con Angelo Mastrandrea (il Manifesto), Lorenzo Guadagnucci (Comitato Verità e Giustizia per Genova), Cira Antignano (madre di Daniele Franceschi)
Ora che la Cassazione ha detto parole definitive su due delle tre principali inchieste seguite al G8 di Genova del 2001, è tempo di tracciare un bilancio e di porsi una domanda: queste sentenze servono a qualcosa? Lo stato reprime, tortura, uccide cerca di affossare la verità, poi di fronte all’incontrovertibilità dei fatti, quando la giustizia non può che procedere con una condanna, chiede scusa e tutto rimane come prima. Veniamoci incontro: vengono in mente altri casi simili, come l’omicidio di Federico Aldrovrandi a Ferrara da parte di poliziotti ancora in servizio, di Stefano Cucchi e Aldo Brianzino entrambi in carcere, solo per parlare dei più recenti. Non solo lo stato italiano, come ci racconta Cira Antignano, mamma di Daniele Franceschi, ucciso in un carcere francese. Allora, per tornare alla domanda: quando Gianni De Gennaro, neo-sottosegretario del governo Monti e responsabile dell’ordine pubblico durante i fatti di Genova, dice di condividere il dolore delle vittime di Genova, ma 11 anni dopo, è giusto accettare le sue scuse? E non è un modo per affossare verità e giustizia?
Alle 22 invece i BROKEN FLOWERS in concerto.
Formazione nata in Versilia dalla confluenza di storie ed esperienze musicali diverse, che sperimenta suoni e ritmi di ispirazione funky jazz con venature afro e digressioni elettroniche. Una proposta di brani inediti e cover che ammicca all’etno-jazz di Mulatu Astatké, recuperando brani di Coltrane e Horace Silver.
Ne fanno parte Alessio Landi (sax), Gabriele Bindi (p), Maurizio Bottazzi (batt.), Stefano Castelli (basso) e Inki Fusò all’elettronica.
(Visitato 29 volte, 1 visite oggi)

L’ATTESO RITORNO DI VECCHIONI ALLA VERSILIANA

IL BEACH SI DIVIDE IN DUE: EXCLUSIVE PARTY NELLA COSTA SMERALDA E CARNIVAL NIGHT A CINQUALE