FORTE DEI MARMI. Ricordo e solidarietà. Questa sera nella pineta Pizzo del Giannino alle 21,15, in occasione della commemorazione della strage di S. Anna, il comune di Forte dei Marmi ha voluto rendere omaggio a questa ricorrenza con lo spettacolo  di Elisabetta Salvatori “Scalpicci sotto i platani” che ricorda questa triste momento della nostra storia. Il ricavato  sarà interamente devoluto  in beneficenza  a Don Innocent di Kirangare in Tanzania, che attualmente  è a Forte dei Marmi e affianca Don Piero, il parroco di S. Ermete nella conduzioni delle celebrazioni. “Abbiamo voluto ricordare l’eccidio anche al fuori della commemorazione ufficiale – ha dichiarato il presidente del consiglio comunale e consigliere delegato alla cultura Simone Tonini. Scalpicci sotto i platani è uno spettacolo toccante, nato dall’estro e dalla sensibilità di Elisabetta Salvatori, che ha accolto con piacere la proposta di  presentare questa sua opera in una serata all’insegna della solidarietà. Infatti, sarà  l’occasione per fare beneficenza in un angolo di terra come la Tanzania, dove Don Innocent svolge la sua attività pastorale”.

(Visitato 34 volte, 1 visite oggi)

ZANETTI FESTEGGIA AL BEACH CLUB I SUOI 39 ANNI, ANCHE CAMBIASSO, MILITO, SAMUEL IN VERSILIA

IL CONCERTO DI MARKUS EICHENLAUB PER IL FESTIVAL ORGANO DELLA PACE