PIETRASANTA. Ci sono degli appuntamenti in cui una comunità si ritrova, riscopre la solidarietà e lavorando insieme, riesce a fare cose mirabili. È il caso della contrada del Pollino che con la collaborazione di tutta la frazione e la partecipazione dell’amministrazione comunale, ha voluto organizzare un evento di solidarietà a favore di Marco Luisi, che da sei anni lotta contro la Sla (Sclerosi laterale amiotrofica): una partita di calcio tra i contradaioli e una selezione dell’amministrazione stessa.

Una partita di calcio il cui scopo è la raccolta fondi per acquistare un’auto attrezzata e permettere a Marco di muoversi liberamente. Ma un altro fine muove l’iniziativa, come sottolineato dagli organizzatori e amici, dimostrargli tutto l’affetto e la vicinanza dell’intera comunità “a lui e a tutta la famiglia”.

L’appuntamento è dunque per venerdì 24 agosto alle 21.30 allo stadio Comunale di Pietrasanta. Il Pollino presenterà giovani leve e vecchie glorie e affronterà la squadra aperta dell’amministrazione comunale. Tra i giocatori anche le medaglie d’argento olimpioniche Luca Tesconi e Nicola Vizzoni che aggiunge: “Siamo felici di poter dare una mano per queste iniziative.

“Oltre a me e a Luca, stiamo contattando in queste ore, altri campioni per giocare tutti insieme una partita importante.”

L’assessore all’associazionismo, sport e sociale Pietro Lazzerini, aggiunge: “Questa è un’iniziativa che parte dal basso, da gente con una forte sensibilità. Ricordo che la contrada del Pollino è tra le più attive e non si tira mai indietro se c’è da dare una mano. La nostra città è anche questo. Un forte slancio verso la Cultura ma anche tanta solidarietà verso chi ha bisogno.”

(Visitato 116 volte, 1 visite oggi)

135 FOTOGRAFIE SU MARINA DI PIETRASANTA E LE SUE BELLEZZE PER IL CONTEST DEI BAGNI

PRESUNTA POSIZIONE IRREGOLARE DI NOCCIOLINI: IL VIAREGGIO FA RICORSO