Carlo Bigongiari nasce a Viareggio nell’ottobre 1961. Dopo aver ottenuto il diploma di geometra (al tecnico Carrara di Lucca), l’abilitazione professionale e master professionali tra cui quello in “edilizia ed urbanistica”, inizia la sua carriera costellata di importanti lavori.

Nella sua attività svolge incarichi prestigiosi: è perito del Cassa di Risparmio di Lucca (già Gruppo Banco Popolare) ed è progettista e direttore dei lavori di interventi edilizi sia di carattere residenziale che commerciale in Versilia.

Tra queste basta ricordare che portano la sua firma i progetti per gli impianti di distribuzione Tamoil di Massarosa, Viareggio e Pietrasanta, diversi complessi residenziali a Massarosa, Marina di Pietrasanta, Tonfano e Pietrasanta. Ma è sempre lui l’artefice del progetto di ristrutturazione dell’ex ristorante Oliva a Massaciuccoli, della Farmiacia Fontana di Massarosa. Tre le ultime attività quella di consulente sia per la realizzazione del nuovo campo da golf di Massarosa che per la ristruttuazione (ormai ultimata) della Coop di Viareggio.

È inoltre consulente di primarie società sia a livello immobiliare che nel settore industriale e commerciale.

Lunga anche la sua attività pubblica e politica, nelle fila di Forza Italia prima, Pdl poi. Nel 1992 è componente della commissione urbanistica del Comune di Massarosa, dal ’94 al ’97 consigliere provinciale (e membro della commissioni lavori pubblici, assetto del territorio, programmazione economica). Tra il 1996 e il 1997 è presidente della commissione Assetto del Territorio e Programmazione Economica della Provincia di Lucca.

Dal 1999 al 2002 ricopre l’incarico di consigliere comunale a Massarosa (è presidente della commissione urbanistica) e nel 2004 coordina il Gruppo di Lavoro insediatosi successivamente alla sottoscrizione del Protocollo d’Intesa per lo sviluppo produttivo dei Comuni di Massarosa e Camaiore ed i Consorzi di “Montramito” e “Le Bocchette”.

(foto Marco Pomella)
(foto Marco Pomella)

Nel 2004 è eletto di nuovo in consiglio comunale ma questa volta il sindaco Fabrizio Larini lo chiama con se in giunta, come assessore con le deleghe a: Attività Produttive – Attività Economiche – Commercio – Artigianato – Sportello Unico – Politiche Occupazionali – Politiche Comunitarie. A lui si deve l’input per la nascita del consorzio di commercianti di Massarosa e di alcune feste come Massarosa Sotto Le Stelle e Magie di Natale.

Nel 2009 è eletto di nuovo in consiglio comunale, in minoranza, durante il mandato amministrativo di centrosinistra guidato da Franco Mungai.

Carlo Bigongiari ha anche un forte rapporto con il Carnevale di Viareggio (e con Viareggio in generale). Nel 2009 è membro della giuria dei Premi Speciali per il Carnevale. Non solo: nel 2010 e nel 2011 è membro Giuria Carri di 1° Categoria e Maschere Isolate Carnevale di Viareggio, nel 2012 membro di Giuria dei Carri di 2° Categoria e delle Mascherate di Gruppo Carnevale di Viareggio.

 

(Visitato 424 volte, 1 visite oggi)

TANTI AUGURI MANUELA

INVASIONE DI CINGHIALI IN DARSENA, PROTESTANO I RESIDENTI