VIAREGGGIO. Ancora pochi giorni per rientrare, requisiti permettendo, tra gli esodati, persone cioè già fuori (per l’età) dal mercato del lavoro ma ancora troppo giovani per andare in pensione.

L’Inas Cisl di Lucca ricorda che “l’Inps con le sue agenzie territoriali spetta mettere in atto le procedure preliminari di verifica delle potenziali inclusione dei lavoratori tra i soggetti salvaguardati. Questa fase si concluderà il 21 settembre 2012. A quel punto sarà stilato un elenco definitivo, il cui criterio ordinatario sarà quello dalla data di cessazione del rapporto di lavoro .Inumeri effettivi di quelli che potranno accedere al beneficio di salvaguardia stanno quindi per essere a giorni determinati.

“Lavoratori in mobilità lunga e ordinaria, titolari di assegno straordinario erogato dai fondi di solidarietà, gli autorizzati ai versamenti volontari, purchè abbiano pagato almeno un versamento e non abbiano ripreso lavoro – ricorda la Cisl – sono questi i potenziali beneficiari della salvaguardia pensionistica, questi potrebbero accedere alla pensione secondo le vecchie regole in vigore prima della riforma previdenziale nel limite numerico di 65.000.

A queste persone l’INPS sta inviando una lettera , contenente l’invito a recarsi presso l’INPS “sportello amico” o ai patronati entro il 21/09/2012 per la verifica della posizione previdenziale

Dovranno invece fare domanda di accesso alle liste : i lavoratori che hanno risolto il lavoro sulla base di accordi individuali o collettivi, gli esonerati dal pubblico impiego o chi è in congedo straordinario per assistenza di un figlio disabile. Per loro sarà necessario presentare una richiesta apposita entro e non oltre il 21 novembre 2012, alla direzione provinciale del lavoro che comunicherà all’INPS l’effettiva esistenza dei requisiti necessari per rientrare nella platea dei derogati. Anche questi lavoratori potranno far ricorso all’assistenza del patronato per essere seguiti nell’intera procedura.

 Lo sportello del patronato Inas-Cisl è a disposizione per chiarimenti e domande.

(Visitato 23 volte, 1 visite oggi)
TAG:
cisl esodati Governo Monti inail inps lavoratori Lavoro pensione scadenza scadenze

ultimo aggiornamento: 10-09-2012


IN RICORDO DI PIERANTONIO GRAZIANI, IL PICCOLO GRANDE UOMO SCOMPARSO CINQUE ANNI FA

SANITÀ, AUMENTI DEI TICKET. PRESO D’ASSALTO IL CALL CENTER REGIONALE