PIETRASANTA. Si corre domenica 23 settembre la quarta edizione della “Maratonina dei tre pontili”, gara competitiva approvata dalla Fidal. Nata il 5 aprile del 2009 da un’idea dell’Associazione Culturale Utinam per coprire uno spazio vacante nel variegato panorama turistico-sportivo offerto in Versilia, fin dalla prima edizione la manifestazione si è aggiudicata il terzo posto in Toscana per numero di partecipanti.

Il percorso, coi suoi canonici 21,097 kilometri, è rettilineo e velocissimo e si snoda sullo splendido litorale versiliese, con partenza dal pontile di Forte dei Marmi fino al pontile di Lido di Camaiore, passando per quello di Marina di Pietrasanta: il passaggio diretto sui pontili è stato inserito alla seconda edizione, e rende il percorso assolutamente unico in tutto il paese, con forte apprezzamento da parte dei partecipanti ogni anno più numerosi e provenienti da gran parte d’Italia.

Come in tutte le gare di questo tipo è previsto anche un percorso breve di quattro chilometri e mezzo e, dallo scorso anno, anche un minipercorso di un chilometro e mezzo intitolato al giovane Francesco Ticci, per sostenere con le iscrizioni la Associazione Sostegno Dislessia che porta il suo nome. Questo si rivolge agli studenti dagli otto ai 18 anni, e verrà premiato il gruppo scolaresco più numeroso: ovviamente è possibile partecipare anche da Over18, e per tutti comunque ci sarà un piccolo ricordo.

Leggi il regolamento dell’edizione 2012

(Visitato 87 volte, 1 visite oggi)

NASCE L’UNIONE PALLAVOLO CAMAIORE, LA NUOVA REALTÀ DEL VOLLEY LOCALE

VIAREGGIO, CUOGHI NE CONVOCA VENTITRE PER IL DERBY COL PRATO. TUTTI A DISPOSIZIONE TRANNE MALTESE