SERAVEZZA. Domenica da incorniciare per il Seravezza che nella seconda giornata del campionato di Promozione batte 2-0 al “Buon Riposo” un Barga mai remissivo, debuttando così nel migliore dei modi davanti ai propri sostenitori.

Partono forti i ragazzi di Franco Baicchi che già dopo due minuti usufruiscono di un calcio di rigore, assegnato per fallo di mano di Contadini, difensore centrale della formazione ospite: dal dischetto si presenta Ceccarelli, ipnotizzato dall’estremo difensore barghigiano Simoni.

Lo stesso attaccante versiliese, tuttavia, si fa perdonare tre minuti più tardi, quando corregge in rete una corta respinta del portiere avversario. Galvanizzato dal gol del vantaggio, il Seravezza sfiora immediatamente il raddoppio con Petracci che non trova lo specchio dal limite dell’area e, successivamente, calcia addosso a Simoni sugli sviluppi di una punizione.

Il secondo gol, comunque, arriva e forse proprio nel momento più delicato, ovvero a ridosso dell’intervallo: a siglarlo è Manfredi direttamente su calcio di punizione. Gli ospiti, disorientati nel frattempo dall’espulsione dell’allenatore Bechelli, non riescono a reagire e, nella ripresa, è Petracci a sfiorare la terza marcatura.

Proprio l’ex attaccante del Pietrasanta Marina si è rivelato il migliore in campo assieme al compagno di reparto Ceccarelli e ai difensori Gaina e Bucci. Tra gli ospiti menzione speciale per il portiere Simoni, bravo ad evitare un passivo più pesante.

Leggi il tabellino dell’incontro

Non è andata, invece, nel migliore dei modi la prima partita casalinga del Real Forte dei Marmi-Querceta: al “Necchi-Balloni” vince, infatti, il Real Castelnuovo (2-1 il risultato finale).

(Visitato 24 volte, 1 visite oggi)

PRIMA DIVISIONE E SERIE D NELLA PUNTATA DI “BAR SPORT” SU RETEVERSILIA

HOCKEY, A FORTE DEI MARMI RITORNA GUILLERMO BABICK