(foto Marco Pomella)
(foto Marco Pomella)

MASSAROSA. Derubati mentre i proprietari dormivano. È successo nella notte tra sabato e domenica, a casa di Giulio Marlia, dirigente del settore sociale del Comune di Viareggio.

I ladri si sono intrufolati nella villetta mentre i proprietari dormivano. Hanno rovistato per tutta la casa, senza che né Marlia né sua moglie si accorgessero di niente.

I ladri hanno rovistato in borse e portafogli, portando via dei soldi, qualche centinaia di euro, lasciando bancomat e carte di credito. Poi hanno cercato un’inesistente cassaforte, spostando libri e quadri. Quello che invece hanno trovato, su uno scaffale, è stato un mazzo di chiavi. Così, una volta fuori, hanno portato via anche la Mercedes classe A della coppia, comprata appena un anno prima. Da casa mancavano anche due orologi rolex e un computer Apple.

La coppia ha fatto denuncia al 112. Non è certo però il primo caso di furti in casa a Quiesa di questo periodo. Su internet e sui social network si diffondono ansie e preoccupazione dei residenti.

(Visitato 81 volte, 1 visite oggi)

CARNEVALE, APPROVATO IL BANDO DI CONCORSO 2013. SÌ AL BIGLIETTO DA 10 EURO PER I CLIENTI DEGLI ALBERGHI

ACCORPAMENTO DELLE PROVINCE. MARCUCCI (PDL): “LUCCA TRADITA”