PIETRASANTA. Sarà possibile firmare per far entrare la Rocca di Sala tra “I luoghi del cuore” sostenuti dal FAI – Fondo Ambiente italiano fino alla fine del mese di novembre e non il 31 ottobre come inizialmente previsto. La comunicazione è giunta direttamente dalla presidente Ilaria Borletti Buitoni. Più saranno le firme raccolte, più possibilità ci saranno di rientrare nel ristretto numero di beni di cui il FAI promuove in tutto o in parte il recupero. Firmare è soltanto un atto di sensibilità e non comporta nessun altro adempimento. Dove si può firmare? Presso le mostre del complesso di Sant’Agostino e  tutti i giorni all’Ufficio URP del Comune, sul sito www.iluoghidelcuore.it. I cittadini più volenterosi possono chiedere direttamente il modulo di raccolta e impegnarsi in prima persona nella ricerca delle adesioni. La gara è aperta.

La campagna di sensibilizzazione, giunta alla VI edizione, è promossa dal Fai sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con il Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Ministero degli Affari Esteri.

 

(Visitato 367 volte, 1 visite oggi)
TAG:
fai luoghi del cuore pietrasanta rocca di sala sant'agostino urp

ultimo aggiornamento: 23-10-2012


BOMBOLE DEL GAS NASCOSTE DENTRO I CASSONETTI, LA PROTESTA DEI RESIDENTI

CAMAIORE COME NON L’AVETE MAI VISTA. LA FOTO INTERATTIVA DI STEFANO DALLE LUCHE