VOLLEY, L'UPC ATTESO DALLO SCANDIANO: SI CERCA UNA PROVA DI FORZA - Sport Versiliatoday.it

VOLLEY, L’UPC ATTESO DALLO SCANDIANO: SI CERCA UNA PROVA DI FORZA

CAMAIORE. Sarà Scandiano il prossimo avversario dell’Unione Pallavolo Camaiorese, che dopo il punto strappato a Parma ed il successo interno ai danni del Crevalcore, è pronta a vendere l’anima anche per questa seconda trasferta del campionato nazionale di B2.

I biancoblu dei patron Carelli-Daddio, ritroveranno l’ex Quasar Bassoli al primo anno con Scandiano e saranno opposti ad una formazione che già lo scorso anno è stata un osso duro per gli allora blu-amaranto del Camaiore.

Squadra tosta, il Guitamar si è rinforzato con uomini di esperienza in categorie superiori cambiando soprattutto al centro con il centrale Inserra da Reggio Emilia (A2), l’opposto Romani ed il Centrale Bassoli entrambi provenienti da Correggio (B1), il centrale Ligabue da Sassuolo (B2). Per l’Unione Pallavolo Camaiorese, quella in programma, domani sabato 27 ottobre alle ore 18,30 a Scandiano non sarà una gara facile. Fischietti Lombardi Corrado e Cavanna Elisa.

Prima dell’inizio del match verrà osservato un minuto di silenzio per onorare la memoria del Caporale Tiziano Chierotti, militare italiano caduto in uno scontro a fuoco in Afghanistan.

Rosa UPC: Vittorio Bertini e Matteo Dati (regia); Filippo Nannini, Diego Bernieri e Lorenzo Picchi (centro), Matteo Chiti, Livio Concepito, Tommaso Luperi e Arturo Cappellano (banda); Francesco Lazzotti e Marco Bergamini (liberi); Alexis Batte (opposto ex nazionale cubana).

Rosa Guimatrac Scandiano RE: Inserra  Aurelio  Giuseppe, Ferrari Fabio, Bassoli Davide, Ligabue Alessandro (centrali), Bellei Alberto e Santini Federico (alzatori), Sgari Alessandro, Aremeti Francesco, Gabrielli Andrea e Barigazzi Gabriele (banda),  Garuti Gabriele e Romani Nicola (opposti), Ferrari   Roberto (Libero). Allenatore Panciroli.

 

(Visitato 38 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 26-10-2012 19:04