CANI TENUTI SENZA ACQUA E CIBO, SEQUESTRATO CANILE PRIVATO

CANI TENUTI SENZA ACQUA E CIBO, SEQUESTRATO CANILE PRIVATO

 PIETRASANTA. Nel fine settimana appena trascorso il Comando di Polizia Municipale, con il personale medico veterinario della Asl,  ha svolto ulteriori controlli su un canile privato già oggetto di controllo qualche giorno fa.

L’operazione ha permesso di rilevare la prensenza di tre Setter Inglesi femmine tenute in totale abbandono, senza acqua e senza cibo, immerse negli escrementi.

I cani sono stati sottoposti a sequestro giudiziario e sono ora in custodia al canile di Viareggio per le visite mediche e in attesa di adozione.

Il proprietario, un Pr di Marina di Pietrasanta, è stato deferito per violazione dell’articolo 727 del codice penale, ma nei giorni precedenti aveva già avuto una sanzione di 600 euro dalla Polizia Municipale, per la situazione relativa allo stato dei luoghi circostanti il canile, compresi i rifiuti di varia natura. Una ulteriore sanzione di 172 euro gli era stata contestata in quanto il luogo dove erano riparati i cani versava in condizioni igieniche non idonee a quanto predisposto dal Regolamento Comunale di Tutela degli Animali. Da aggiungere che 27 metri quadri di canile sono completamente abusivi.

(Visitato 138 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 19-11-2012 14:51