Il GRUPPO OVERMARINE-MANGUSTA ALLA CONQUISTA DELLA CINA - Varie Versiliatoday.it

Il GRUPPO OVERMARINE-MANGUSTA ALLA CONQUISTA DELLA CINA

VIAREGGIO. Il Gruppo Overmarine prosegue la sua strategia di espansione in Oriente e l’8 dicembre scorso ha siglato negli uffici di Viareggio, capitale mondiale della nautica di lusso, un nuovo accordo di collaborazione con la Martello Yachting per la promozione del marchio Mangusta e Mangusta Oceano in Cina e Singapore.

La Cina è un mercato in crescita per l’industria nautica, sia in termini di clienti sia in termini di servizi, marine e infrastrutture e comincia a diffondersi una vera e propria cultura nautica. Il cliente cinese di oggi è più maturo e consapevole e quindi pronto per un marchio come Mangusta, da più di 30 anni leader per Maxi Open all’avanguardia, in cui si combinano perfettamente innovazione e tecnologia, alta qualità, lusso e artigianalità, grandi prestazioni e sicurezza, ampi spazi e comfort a bordo, stile italiano ed interni su misura.

“Siamo davvero entusiasti di iniziare questa avventura con la Martello Yachting”, dichiara Maurizio Balducci, amministratore delegato del Gruppo Overmarine. “Non vediamo l’ora di lavorare insieme al signor Rene Ho e al suo team per realizzare anche in Cina e Singapore quel processo di ampliamento e rafforzamento del brand che stiamo attuando in tutto il mondo.”

La Martello Yachting nasce nel 2009 e, grazie alla trentennale esperienza del suo team, si specializza in superyacht. Con quattro uffici asiatici – Hong Kong, Pechino, Singapore e Xiamen – e oltre 25 addetti è in grado di offrire un servizio costante di assistenza al cliente, prima, durante e dopo l’acquisto dell’imbarcazione.

Martello Yachting condivide gli stessi valori e lo stesso approccio al cliente del Gruppo Overmarine ed è il partner ideale per rafforzare il marchio Mangusta in un mercato così strategico.

Overmarine Group-Mangusta ha uffici anche a Fort Lauderdale, negli Stati Uniti, ed una rete di partner commerciali strategicamente distribuiti in Brasile, Canada, Francia, alle Baleari, in Russia, Stati Uniti, Turchia e India. Sono in corso accordi con partner adeguati per altrettanti mercati interessanti.

(Visitato 166 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 13-12-2012 14:41