CAMAIORE. A meno di un mese dalle primarie che hanno indicato in Pierluigi Bersani quale candidato premier del centrosinistra alle prossime elezioni politiche, il Pd si apre ancora verso la società ed indice per il prossimo 30 dicembre – la data scelta dalla Toscana – primarie aperte per la selezione delle candidature del Pd al Parlamento nazionale.

“Si tratta di un evento senza precedenti nel nostro paese che vede ancora una volta il PD un passo avanti rispetto alle altre forze politiche scegliendo di percorrere fino in fondo la strada delle primarie”, afferma il segretario del Pd di Camaiore Alberto Susini. “In mancanza di una legge elettorale che lo consenta, il Pd dà la possibilità di scegliere i candidati del proprio partito al Parlamento nazionale.”

Possono partecipare al voto per la selezione delle candidature al Parlamento nazionale gli elettori compresi nell’Albo delle primarie “Italia Bene Comune” dello scorso 25 novembre e 2 dicembre e gli iscritti al Pd nel 2011 che abbiano rinnovato l’adesione fino al momento del voto.

Per votare è necessario dichiararsi elettore del Pd e sottoscrivere un pubblico appello per il voto al Pd secondo, versare una sottoscrizione di almeno due euro per la campagna elettorale e sottoscrivere l’impegno a riconoscere gli organismi di garanzia previsti dal Regolamento delle elezioni primarie. L’elettore può esprimere fino ad un massimo di due preferenze, differenti per genere. Qualora le due preferenze siano dello stesso genere, la seconda nell’ordine è nulla.

A Camaiore sono tre i seggi, aperti dalle ore 8 alle 21 del 30 dicembre:

Camaiore
Sezioni dalla 1 alla 11, dalla 33 alla 39 e dalla 41 alla 42
Sede PD, Via Vittorio Emanuele 120, Camaiore

Capezzano Pianore
Sezioni dalla 12 alla 19 e 40
Sede della Misericordia, Piazza Romboni

Lido di Camaiore
Sezioni dalla 20 alla 32
Sede Croce Verde, via Fratelli Rosselli.

In Versilia sono quattro uomini (Gianfranco Antognoli, Daniele Ceragioli, Luca Mori e Michele Silicani) e tre donne (Bruna Dini, Sonia Domenici e Manuela Granaiola) che si confronteranno il prossimo 30 dicembre.

(Visitato 23 volte, 1 visite oggi)

CCN CAMAIORE: “DOPO IL FLOP, I MERCATINI DI NATALE CE LI ORGANIZZIAMO DA SOLI”

ANDREA ANTONIOLI AL PD: “O SI STA CON MORETTI, O SI STA CON VIAREGGIO”