Da sx: patrizia gemignani, Simone Leo, Alessandro Del Dotto, Davide Dalle Mura, Sandra Galeotti
Da sx: patrizia gemignani, Simone Leo, Alessandro Del Dotto, Davide Dalle Mura, Sandra Galeotti

CAMAIORE. L’Amministrazione comunale di Camaiore si attiva per impedire lo spreco di centinaia di abeti dopo le feste natalizie, pensando al loro utile ‘riciclo’ nell’ottica di un rimboschimento delle aree colpite da incendi negli ultimi anni. Gli alberi utilizzati come addobbo delle feste, se ritenuti idonei da specifici controlli di esperti, possono essere infatti di nuovo piantati invece di essere gettati, come si suol dire, al macero.

Coordinata dall’Assessorato all’Ambiente e alla Protezione Civile, inizia l’operazione “Ripiantiamo l’abete”: le piante che ancora hanno le radici saranno reinserite nella natura laddove c’è più bisogno. I cittadini, le associazioni o le imprese che vogliono partecipare all’iniziativa possono contattare, fino a giovedì 24 gennaio, la Misericordia di Lido di Camaiore, che ha offerto la sua collaborazione al Comune. Il numero da chiamare è il 393-9830255: sarà poi necessario portare l’abete presso la sede dell’associazione di volontariato (Via del Secco n° 81) che si occuperà infine, attraverso i suoi volontari e i suoi mezzi, della nuova collocazione delle piante. La Protezione civile comunale ha individutato in particolare la zona demaniale del Monte Penneri, ad un’altezza di crica 400 metri, colpita in passato da incendi: qui potranno essere piantati gli alberi che saranno in questo modo recuperati, per donare un volto all’area e qualche risorsa verde in più. Alcuni privati inoltre hanno manifestato la propria disponibilità all’Ente ad ospitare sui propri terreni alcuni degli abeti che verranno raccolti durante il progetto.

Soddisfazione degli assessori Davide Dalle Mura e Carlo Alberto Carrai per questa prima iniziativa, che sicuramente verrà ripetuta anche il prossimo anno, attraverso un’organizzazione ancora più capillare, in forme e modi che verranno pianificati in apposite sedi con esperti del settore ambientale.

(Visitato 132 volte, 1 visite oggi)
TAG:
abeti alberi ambiente camaiore davide dalle mura natale recupero riciclo

ultimo aggiornamento: 12-01-2013


ALTRO CHE CRISI. MAGAZZINI EMILIO TRIPLICA L’OFFERTA

CAMAIORE, FURTO NELLA NOTTE ALL’INTERNO DELL’ASILO