ZAPPELLI (PD) E I PROBLEMI DEI PENDOLARI: "BASTA AI TAGLI SCONSIDERATI SUI TRENI" - Politica Versiliatoday.it

ZAPPELLI (PD) E I PROBLEMI DEI PENDOLARI: “BASTA AI TAGLI SCONSIDERATI SUI TRENI”

VIAREGGIO. David Zappelli, candidato alle primarie del centrosinistra per il sindaco di Viareggio si è recato alla stazione ferroviaria della nostra città per un volantinaggio sui temi del trasporto ferroviario e delle problematiche dei pendolari.

“La linea Viareggio-Firenze è fra le dieci peggiori linee ferroviarie in Italia e anche sulla linea La Spezia-Pisa non mancano i problemi, in particolare a chi utilizza questa linea quotidianamente comestudenti e lavoratori viareggini, torrelaghesi e versiliesi”, dichiara Zappelli.

“Diciamo basta ai tagli sconsiderati: chiediamo più treni, nuove carrozze e servizi migliori, una nuova mobilità sostenibile, più diritti per chi ogni giorno si sposta in treno.

“Chiediamo alla Regione e alle Ferrovie un impegno molto più preciso in questa direzione. Siamo favorevoli all’introduzione e al potenziamento dei ‘treni veloci’ e vogliamo che si ottimizzi il funzionamento delle biglietterie della Stazione di Viareggio, con il funzionamento costante anche delle biglietterie automatiche.

“Inoltre, è essenziale una manutenzione accurata della stazione di Torre del Lago Puccini.”

(Visitato 21 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 12-01-2013 19:15