VIAREGGIO. Nell’ambito del progetto “alternanza scuola-lavoro 2013”, questa mattina i 5 ragazzi dell’Istituto Nautico Artiglio di Viareggio, che da lunedì scorso stanno trascorrendo alcuni giorni a stretto contatto con i marinai in divisa blu, grazie alla disponibilità dei Cantieri Navali Codecasa hanno potuto assistere ai lavori di completamento ed allestimento della motovedetta CP 321, in vista dell’imminente varo di lunedì 21 gennaio 2013.

Gli alunni, estremamente soddisfatti ed interessati, hanno potuto ricevere utili informazioni sulla motovedetta, restando in particolare colpiti dalle qualità nautiche e dalle sofisticate tecnologie di bordo della stessa, sognando, magari, di far parte un domani del suo equipaggio con le stellette per contribuire alla salvaguardia della vita umana in mare ed alla tutela dell’ambiente marino, principali compiti istituzionali del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia costiera.

Visto l’interesse dei ragazzi, il varo della motovedetta CP 321, in programma nella mattinata di lunedì 21 alle 10.45 al Cantiere navale Codecasa 2, sarà ulteriormente arricchito dalla partecipazione di circa 50 studenti delle classi terze della scuola media “Istituto comprensivo Lenci”, diretto dalla Dirigente scolastica Nella De Angeli: la loro partecipazione rientra nel progetto “Il Mare al Varignano”, attuato in collaborazione con la Guardia Costiera viareggina.

 

 

(Visitato 195 volte, 1 visite oggi)

CAMPO ROM: LA ONLUS CHIEDE AL COMUNE DI TROVARE SOLDI PER LAVORI DI MANUTENZIONE

ALBERI IN PESSIME CONDIZIONI VEGETATIVE. IL COMUNE PROCEDE ALL’ABBATTIMENTO