MASSAROSA. È   stata  intitolata a Mario Ubert Cosci, poeta e pittore  stiavese, nel corso di una commovente cerimonia a sala ricevimenti di Villa Gori a Stiava.

L’amministrazione , accogliendo una proposta degli assessori Federico Pierucci e Simona Barsotti, aveva infatti deciso di  apporre una targa a ricordo  nella sala dove il sindaco riceve i cittadini. “Ricordare  con  gesti tangibili   quei nostri concittadini che  hanno saputo lasciare un segno nella nostra storia- ha sottolineato il sindaco Franco Mungai- è un nostro preciso dovere che abbiamo compiuto con grande onore”

“Da anni- ha  dichiarato la figlia Maria Rosaria- attendevamo questo momento e ringraziamo di cuore  l’amministrazione per aver realizzato  questa nostra aspettativa”.

(Visitato 176 volte, 1 visite oggi)

MUNGAI SULL’INCARICO A TAZZIOLI: “TUTTO REGOLARE. LE POLEMICHE SONO SOLO CHIACCHIERE”

CACCIA AL CINGHIALE, MASSAROSA VERSO IL DIVIETO