PIETRASANTA. A Sala Baganza, nel basso parmense, si sono svolte sabato scorso le qualificazioni regionali, Toscana ed Emilia insieme, per accedere ai Campionati Italiani Seniores di sollevamento pesi.

Tra le donne, una vera sorpresa è stata la prestazione di una ragazza che, al suo esordio agonistico, ha ottenuto la qualificazione con delle alzate da podio nazionale.

Si tratta di Micaela Mariani, 24 anni e 75 kg di peso. Ha “strappato” 70 kg e “slanciato” 80. Con questi pesi, l’anno scorso avrebbe conquistato il bronzo anche agli Italiani Assoluti.

Micaela, anche se non aveva mai fatto gare di pesistica prima di sabato, di pesi se ne intende, dato che è una lanciatrice di martello, tra le prime d’Italia, ed è allenata da Nicola Vizzoni, che ha pensato bene di farle affinare la tecnica del sollevamento da Andrea Umili, il tecnico del Ginniclub Camaiore.

I risultati si sono visti subito, anche per le doti naturali di Micaela, che, quindi, presenta margini di miglioramento notevolissimi: ha destato impressione, a Sala Baganza, la facilità con cui ha effettuato le sue alzate record.

Ora dovrà affrontare l’avventura dei suoi primi Campionati Italiani, che si svolgeranno a Biella il 17 marzo.

(Visitato 273 volte, 1 visite oggi)

UISP, TRA CICLI MAGGI E DISCOBOLO VINCE IL FAIR PLAY

IL CAPITANO DEL CGC ALBERTO ORLANDI APRE UNA PALESTRA A TORRE DEL LAGO