TREDICI NUOVE ABITAZIONI “PRIMA CASA”. VIA LIBERA DALLA CONFERENZA DEI SERVIZI - Comune Forte dei Marmi Versiliatoday.it

TREDICI NUOVE ABITAZIONI “PRIMA CASA”. VIA LIBERA DALLA CONFERENZA DEI SERVIZI

FORTE DEI MARMI. Via libera per la realizzazione di tredici nuove unità abitative, che ora andranno direttamente in commissione urbanistica. La Conferenza dei servizi alla presenza del dirigente dell’ufficio urbanistica e dei rappresentanti di Telecom, Gaia, Consorzio di Bonifica, Enel, Enel Gas e Autorità idrica Toscana per l’esame dei piani attuativi del Piano Complesso di Intervento, ha dato il proprio benestare agli interventi  relativi alla prima casa e ad altri di recupero.

“In totale – spiega il vice sindaco e assessore all’urbanistica Michele Molino – saranno tre piani attuativi per tredici nuove abitazioni prima casa. Le prime edificazioni saranno quelle di via Michelangelo con tre  unità e la gestione di un’area verde. Un’altra in Caranna con dieci . La conferenza  – prosegue- ha di fatto accelerato le procedure, evitando ai professionisti di presentare la documentazione ad ogni singolo ente con la dilatazione dei tempi e un possibile rischio di troppe modifiche.

Tutti i piani – prosegue Molino- erano conformi allo strumento urbanistico, ma necessitavano anche dei pareri degli enti per poter essere attuati. Tre di essi hanno ricevuto l’okay  definitivo di tutti i gli enti partecipanti, che,  per gli altri hanno  imposto alcune prescrizioni. I professionisti presenti alla seduta potranno integrare la documentazione richiesta, in modo che i progetti saranno pronti al più presto  per l’approvazione definitiva in commissione urbanistica. Un altro importante passo avanti – conclude Molino per soddisfare le esigenze della prima casa dei fortemarmini”.

(Visitato 50 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 07-02-2013 17:15